Grecia Alberghi: Grecia, isole greche, viaggio

Halkidiki Storia



Scegliere una destinazionee




Halkidiki Storia, Grecia: Informazioni sulla storia di Halkidiki

 

 

Secondo la mitologia, Halkidiki fu teatro di una dura battaglia, che vide Zeus, aiutato dagli altri Dei dell’Olimpo, contro i Giganti, figli di Gaea (Madre Terra) e Uranus. Enceladus, il capo dei Giganti, fu sepolto vivo a Cassandra e poiche di tanto in tanto egli cerca di fuggire dalla sua tomba, e causa di terremoti nell’intera regione.

Il promontorio di Cassandra prende il suo nome da Cassandros, re di Macedonia; Sithonia fu chiamata come Sithon, il figlio del re del mare

 

importante: i suoi abitanti piu antichi furono i Traci e i Pelasgi.

Durante il V secolo, Halkidiki

 

di “Montagna Sacra” per un decreto dell’imperatore bizantino.

Nel 1430, i Turchi sottrassero Halkidiki ai Veneziani. I primi moti di liberazione furono nel Maggio 1821 a Polygyros, Karyes e Cassandra. Alcuni tentativi di rivoluzione ebbero luogo in alcune parti di Halkidiki, ma furono sedati dai Turchi, Molti degli abitanti di Halkidiki si unirono alle forze di Pavlos Melas e altri combattenti per la liberta.

 
Halkidiki Storia:  Di piu sulle isole ,Halkidiki ha una ricca storia

Poseidone, mentre Athos deve il suo nome al gigante Athos, che lancio un’enorme pietra contro Zeus, mancandolo.

Scavi archeologici alla Cava di Petralona testimoniano che i primi insediamenti umani ad Halkidiki risalgono circa a 700 000 anni fa.

Societa organizzate fiorirono a ovest e al centro di Halkidiki intorno al IV secolo a.C., tra cui la citta di Olynthos che fu la piu

 

prese parte alla Guerra Persiana che vide l’assedio di Olynthos e il massacro dei suoi abitanti da parte dei Persiani. Dopo la vittoria dei Greci a Salamina (nel 480 a.C.), gli abitanti delle due grandi citta di Olynthos e Potidea si ribellarono ai Persiani e li cacciarono dalle loro citta. Dopo la Guerra Persiana, le grandi citta di Halkidiki divennero membri dell’Alleanza Ateniese e parteciparono alla Guerra del Peloponneso (431-404 a.C.)
Nel 348 a.C., Halkidiki divenne parte del regno di Macedonia, sotto il controllo di Filippo. Con Alessandro il Grande, le citta di Halkidiki incrementarono di numero; tra i nuovi insediamenti vi furono Salonicco, Cassandra, Uranoupolis e Antigonia, a nord di quella che oggi e Nea Kallicrateia.
Nel 186 a.C. Halkidiki cadde sotto la dominazione romana.

Nel IX secolo il primo monastero venne costruito sulla penisola di Athos. Altri ne seguirono e nell’XI secolo,la penisola prese il nome

 

Halkidiki fu liberata dai Turchi nel 1912 e fu annessa alla provincia greca di Macedonia.

Nel 1921 rifugiati dall’Asia Minore (dopo la catastrofe dell’Asia Minore), Tracia dell’Est e Bulgaria si insediarono ad Halkidiki, portando una nuova forza economica e politica. Essi fondarono circa 30 nuovi villaggi e cittadine come Nea Fokea, Nea Spioni, Nea Moudiana e Nea Plagia.

   
 
  Grecia > Halkidiki Grecia > Halkidiki Storia pagina in alto
 
: Creation and Copyright by GREEKA & Photography by 360.GR