Grecia-alberghi: Grecia, isole greche, viaggio

Grecia Lingua



La Grece et les iles grecques: Selectionner votre destination



Grecia Lingua: Informazioni sulla lingua della Grecia

 

Grecia Lingua: Informazioni sulla lingua usata in GreciaPoiche la lingua costituisce uno degli elementi piu importanti di una cultura e la trasmette, e interessante vedere velocemente come parlano oggi I Greci e come l’antica lingua greca e diventata quella moderna.

Questa e la storia veloce della lingua greca che ci aiuta a capire i suoi cambiamenti e la sua rotta.

Il greco moderno discende dal greco antico ed e associato alla parte del greco o dell’ellenico ramo Indo-Europeo. Il primo scritto greco fu

La vostra destinazione
La Grecia e una delle destinazioni europee preferite.
Questa sezione e una guida completa alle differenti regioni del paese con molte foto, desrizioni e una vasta gamma di sistemazioni con animazioni virtuali a 360° ed altro...

Più info

Rassegna di foto
 

trovato su tavole di terracotta nelle rovine del palazzo di Cnosso a Creta.

Questa scrittura sillabica e nota come Lineare B: ogni simbolo disegnato rappresenta una combinanzione di consonante e vocale. La lineare B risale alla civilta micenea.

Alla fine del IXo secolo e all’inizio dell’VIIIo secolo a.C. la lingua trovata era basata sulla serie fenicia scritta dalla sinistra alla destra. Questa forma di scrittura e la piu vicina al greco attuale. Durante il periodo classico(periodo ellenico), l’antica Grecia era divisa in numerosi stati e ciascuno aveva il suo dialetto. I due piu importanti dialetti erano lo Ionico e l’Attico.

Poiche, durante questo periodo, Atene stabili se stessa come un centro culturale, economico e politico del mondo greco,l’Attico comincio ad essere usato come una lingua comune usata da Platone.

Dopo il periodo ellenistico l’espansione del dialetto attico venne rifiutata da alcuni che non usavano questo dialetto.Questo porto ad un dialetto misto dal quale comincio un Kini dialecto o dialetto comune.


Poiche il Kini dialecto divenne il dialetto piu parlato dalle persone comuni durante l’impero macedone, Filippo II di Macedonia adotto la lingua attica modificata, la kini come lingua ufficiale amministrativa la quale, venne diffusa da suo figlio Alessandro Magno, nell’Asia Minore ,Egitto, Siria, Mesopotamia e la Persia.

La kini e la lingua usata per il Nuovo Testamento scritto in Greco ed e la base per lo sviluppo del greco medioevale e del greco moderno. Durante il complotto dell’insurrezione contro i Turchi , i Greci intellettuali del XVIIIo secolo, sognavano le istituzioni del futuro stato indipendente greco; un particolare interesse fu dato alla lingua ,la quale era insieme alla religione ortodossa uno degli elementi unificanti della nuova nazione. Adamandios Korais (1748-1833) propose di riformare la lingua parlata di quegli anni sui principi dell’antica dopo un grande dibattito sulla Grecia moderna. Con la creazione del nuovo stato greco nel 1922, la questione della lingua (come parte del processo della costruzione della nazione) doveva essere risolta. Poiche il greco era diventato maggiormente una cultura orale ,durante tutti i secoli delle differenti dominazioni, la questione era quale lingua doveva essere usata nell’amministrazione e nell’educazione.

La soluzione di riusare il linguaggio Attico, nel quale aveva scritto Platone era molto attraente (specialmente perche tutta l’Europa occidentale era preoccupata della cultura classica greca antica, stimolo per il supporto dei filoellines) ma impossibile da un punto di vista pratico.

Cosi la proposta di Korais di riformare la lingua parlata di quegli anni sui principi dell’antica fu seguita e la Katarevusa(significa “linguaggio purificato”) comincio a circolare. Ma questa divenne politicizzata: comincio una distinsione tra la katarevusa, la quale divenne lingua di alto stile, associata alle funzioni ufficiali come affari di governo, educazione e religione e la lingua dimotiki (linguaggio popolare) usata dalle persone come lingua giornaliera.

Nel XXo secolo il dibattito sulla lingua prese un significato politico: gli accademici furono scacciati perche usavano la dimotiki, ci furono disordini nelle strade e molte persone affermavano che la katarevusa veniva usata come uno strumento che vietava alle persone semplici di accedere all’educazione e governi nazionalisti come la dittatura del colonnello Papadopulos favorirono la katarevusa. La lotta tra i fanatici della dimotiki e della katarevusa rappresentava varie e forti attitudini sociali e posizioni politiche . La battaglia fu vinta nel 1976 da varie azioni del governo dopo la dittatura.

La dimotichi fu adottata nell’educazione e nell’amministrazione ed e mantenuta fino ad oggi come la lingua formale della Grecia moderna. La katarevusa puo essere ancora trovata in brani legali e nel vocabolario. Un’aggiunta occasionale di una frase o parola in katarevusa nella lingua dimotiki viene considerata come una buona conoscenza del greco.

L’ultima cosa da dire per la lingua greca e che la maggior parte delle regioni della Grecia hanno i loro dialetti locali, di origini piu moderne dei dialetti dell’antica Grecia ma non vengono mai usati scritti. Ogni regione ha anche il suo accento locale.

Questa sezione fornisce una rassegna unica di foto fatta dai nostri fotografi: villaggi, paesaggi, spiagge, siti archeologici, vita quotidiana...

Piu info
Guida della Grecia
Questa sezione fornisce guida delle piu famose regioni del paese…

Piu info
Informazioni sulla Grecia
Questo sito propone molte informazioni generali:
storia, mitologia, geografia, economia, villaggi, musei, chiese, siti archeologici, festivals, religione ed altro ancora...

Piu info
   
  Grecia > Cultura Greca > Lingua pagina in alto
 
: Creation and Copyright by GREEKA & Photography by 360.GR