Grecia Alberghi: Grecia, isole greche, viaggio

Ios Storia



Scegliere una destinazionee




Ios Storia, Grecia: Informazioni sulla storia di Ios, Cicladi

 

 

Ios fu abitata gia nel primo periodo cicladico, come dimostrano gli scavi archeologici che hanno portato alla luce diversi reperti, i quali, provano l’esistenza umana sull’isola durante l’antichita.

I resti delle mura di un castello e di oggetti ben preservati, ad ovest ed nell’ entrata a nord di Hora, testimoniano l’esistenza di una fiorente ed importante comunita e che inoltre il castello era abitato gia dal periodo arcaico.
 
la patria della madre (Klimeni) del poeta epico greco Omero che e stato sotterrato qui; questa credenza e diventata un grande mito, tradizione e orgoglio per gli abitanti dell’isola. Ad Ios fu stabilito un sistema politico democratico durante il periodo classico, quando era diventata membro della lega di Delo fondata dagli Ateniesi.

Dal 338 a.C., cadde sotto l’autorita dei Macedoni fino al 315 a.C., quando riottenne la sua indipendenza e divenne membro della “Comunita degli Isolani”.
 
gli abitanti si rifugiavano nelle fortificazioni del castello per salvarsi dalla ferocia dei piratiNel 2004, l’isola fu occupata dai crociati che vennero sotto l’autorita della famiglia Veneziana dei Crispi e l’isola di Ios divenne parte del ducato di Naxos.

I Crispi costruirono un nuovo castello sulle rovine del vecchio per proteggersi meglio dalle offensive dei pirati.

Questo pero non pote fermare il famoso pirata Barbarossa il quale occupo Naxos ed altre isole
 
Vari reperti dimostrano che l’isola era stata abitata dai Cares, Pelasgi, Achei e Fenici.

Nel 1050 a.C., gli Ioni si istallatarono ad Ios. Per il nome di Ios sono state fatte diverse supposizioni, la predominante e

Ios Storia:  Di piu sulle isole Cicladi,Ios ha una ricca storia

piu credibile versione di tutte e che l’isola prese il suo nome dagli Ioni e la seconda versione afferma invece che il nome proviene dai fiori di violetta (”ion” in greco) che si trovano in grande abbondanza, tutte le primavere ,sull’isola.

Iscrizioni, monete e testi di alcuni storici dell’ antichita, tra i quali, anche Erodotos, dicono che Ios fu
 

Nel II° secolo a.C., cadde sotto l’autorita dei romani, i quali usarono l’isola come un posto di esilio, come fecero anche con molte altre isole greche.

Durante il periodo Bizantino, ad Ios, sono state costruite molte chiese usando le colonne ed i marmi degli antichi templi pagani, per assicurarsi la soppravvivenza e la continuita della nuova religione cristiana.

Del periodo Bizantino, sono note pochissime cose.

Nel periodo precedente alla caduta dell’impero Bizantino, Ios, come molte delle isole greche, soffri per le incursini dei pirati;
 
greche nel 1537.


Gli anni seguenti furono anni duri per l’isola di Ios, devastata dalle molte incursioni dei pirati e alla fine,dall’occupazione dei turchi.

Durante l’insurrezione al dominio turco, Ios prese parte con 24 navi equipaggiate alla insurrezione.

Finalmente l’isola fu liberata nel 1829 e divento parte del nuovo stato della Grecia.
   
  Grecia > Cicladi > Ios Grecia > Ios Storia pagina in alto
 
: Creation and Copyright by GREEKA & Photography by 360.GR