Grecia Alberghi: Grecia, isole greche, viaggio

Siros Storia



Scegliere una destinazionee




Siros Storia, Grecia: Informazioni sulla storia di Siros, Cicladi

 

 

Alcuni scavi hanno portato alla luce diversi oggetti, molte tombe, vasi di ceramica, statuette, scheletri e antiche rovine datate nel periodo di Bronzo, che mostrano che l Ďisola era gia abitata in quel periodo.

Siros Storia:  Di piu sulle isole Cicladi,Siros ha una ricca storia
 
Come le altre isole greche, Siros soffri per molti secoli per le razzie dei pirati e questo spiega perche gli insediamenti furono costruiti sulle vette delle colline per protezione.

Durante la dominazione romana, Siros fiori e si sviluppo per circa due secoli e poi declino, allí ombra della sua isola vicina, la sacra isola di Delos.

Non si conosce niente del periodo bizantino a Siros, che fu di minima importanza in confronto alla grandiosita dellí impero.
 
Dal 1770 al 1774 ci fu la guerra Russo-Turca e lí isola fu conquistata dai Russi che derubarono lí isola durante i tre anni della loro dominazione; poi Siros cadde di nuovo sotto lí influenza dei Turchi.

Durante lí insurrezione greca del 1821, lí isola fu protetta dalla Francia a causa dellí alto numero di cattolici e per questo rimase neutrale; ma partecipo, diventando, in parte rifugio per tutti i Greci perseguitati dai Turchi:
 

Nel Vo secolo a.C. i Fenici vennero e si stabilirono a Siros: fu la prima volta che lí isola conobbe la potenza commerciale come porto fenicio.

Nella zona di Kastri e Chalandriani si sono trovate tombe e insediamenti agricoli del primo periodo cicladico: Siros era uno dei piu importanti centri cicladici, un periodo durante il quale fiori la civilta del grande Siros- Keros.

Il VImo secolo a.C. fu quello in cui Ferkidis, il maestro di Pitagora, nacque. Lui invento lí eliotropio e raggiunse la sua fama proprio a Siros.

La grotta dove lui viveva si puo trovare ad Ano Meria. Durante le guerre persiane, i Persiani conquistarono Siros che fu poi liberata dagli Ateniesi; dopo Siros divento membro della lega Delica, uní alleanza marittima creata e comandata dagli Ateniesi; Siros comincio a pagare tasse ad Atene.

Nel IVo secolo lí isola fu conquistata da Filippo di Macedonia, poi passo sotto líautorita del suo successore Alessandro Magno e dopo la morte di questi, lí isola come tutte le altre isole greche fu dominata dai Ptolemei díEgitto, successori di Alessandro Magno.
 

Il cristianesimo fece la sua comparsa sullí isola durante questo periodo e Siros cadde sotto lí influenza di origine ecclesiastica del vescovato di Delos e poi della Metropoli di Atene. Il VIIo e VIIIo secolo d.C. fu un periodo di razzie disastrose da parte dei pirati arabi, la comparsa di una grande piaga.

Nel 1207 i veneziani dominarono le isole greche e Marco Sanudo conquisto Siros e Naxos; líisola di Siros divento parte del ducato di Naxos.

Durante la dominazione veneziana, gli abitanti di Siros soffrirono una grande poverta, fame e razzie di pirati. Lí influenza veneziana si puo ancora vedere nella cittadella medievale di Ano Siros con la sua chiesa a torre dedicata a San Giorgio.

Dopo il periodo veneziano lí isola ebbe una significante minoranza romana cattolica che fu protetta dalla Francia, durante lí occupazione turca.

Nel 1537 Siros fu conquistata dagli Ottomani, ma si autogovernava.

 

 
tutti quelli che si rivoltavano contro gli oppressori e per quelli che erano sfuggiti ai massacri e che avevano lasciato le loro terre in rovina.

Questi emigranti, miracolosamente costruirono in pochi anni il capoluogo dellí isola, Ermupolis, la cui economia e cultura fiori rapidamente dal XIXo secolo fino allí inizio del XXo secolo; fu un periodo di grande prosperita per Siros e i suoi abitanti e lí isola fu il centro commerciale e culturale della Grecia.


Oggi Siros e il locale centro amministrativo e la capitale delle Cicladi, come anche un centro importante per il commercio dovuto alle sue belle navi e allo sviluppo della vita culturale.
   
  Grecia > Cicladi > Siros Grecia > Siros Storia pagina in alto
 
: Creation and Copyright by GREEKA & Photography by 360.GR